Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Reaction Management Plan: fronteggiare eventi critici mantenendo la continuità operativa

La crescente competitività del contesto attuale impone alle aziende sempre di più la continuità operativa. Infatti il blocco non previsto delle attività, anche per brevi periodi, può mettere a rischio la vista stessa dell’azienda nel medio-lungo periodo.

D’altra parte la continuità operativa è minacciata da numerosi eventi critici che sono sia di origine interna che esterna all’azienda e coprono differenti ambiti operativi dal tecnico all’organizzativo.

In questo contesto ogni organizzazione/impresa necessita di strumenti, processi e sistemi in grado di prevenire e reagire a questi eventi in modo tale da salvaguardare il proprio business garantendo la continuità operativa richiesta dal mercato.

Per ottenere tale obiettivo, è opportuno sviluppare soluzioni tecnologiche, gestionali e organizzative volte al mantenimento della continuità operativa anche durante il manifestarsi di eventi critici.

Il processo di gestione della continuità operativa è essenzialmente composto dal Risk assessment Plan, che individua le attività di prevenzione per ridurre il rischio a cui è soggetta l’impresa, e il Reaction Management Plan che identifica le attività per reagire al manifestarsi di un evento critico.

L'’approccio proposto da Strategic Management Partners per costruire un Reaction Management Plan (RMP) si articola in cinque fasi:

1. Definire una soglia di identificazione dell’evento critico in relazione al profilo di rischio dell’impresa

2. Analizzare le diverse fasi di gestione di un evento critico e conseguentemente identificare tutto ciò che è necessario per affrontare ogni fase precedentemente definita 

3. Definire e implementare processi/sistemi adeguati all’azienda per soddisfarne le necessità 

4.Testare il modello proposto attraverso simulazioni per verificarne l’efficacia e la consistenza

5.Attivazione di eventuali azioni correttive

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito