Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Aumentare le vendite modernizzando il proprio modello commerciale

La redditività generata dalle imprese italiane nel corso del 2013 è risultata sostanzialmente stabile. Tale risultato non è però attribuibile ad una ripresa della produzione e delle vendite bensì ad una forte attenzione ai costi posta in essere dalle imprese.Tuttavia nel corso del 2014 si dovrebbe finalmente superare il contesto macro—economico difficile e sia il PIL che i consumi dovrebbero tornare a crescere.

Per intercettare i timidi segnali di ripresa, che dovrebbero concretizzarsi ancora di più nel 2015, un acceleratore è rappresentato dalla forza vendita, vero asset aziendale che dovrà puntare su una maggiore capacità di penetrazione del mercato così  da far fronte a due fenomeni in atto che potrebbero limitarne l’efficacia: maggiore esigenza degli acquirenti e la globalizzazione dell’arena competitiva

Per risvegliare la domanda latente Strategic Management Partners propone un approccio in quattro fasi  che consente di modernizzare la propria strategia commerciale, puntando su un modello che selezioni i partner commerciali con i quali costruire una solida partnership che faccia leva sulla completa condivisione del canale distributivo. Questo approccio garantisce un incremento dell’efficacia delle vendite attraverso: il miglioramento della conoscenza dell’arena competitiva e delle sue dinamiche, l’incremento della copertura del mercato, la possibilità di usufruire di nuove risorse e competenze specifiche ed, infine, la maggiore capacità di investimento dei partner commerciali.

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito