Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Entrare nel mercato africano

Dall’inizio degli anni 2000, il continente africano ha registrato una crescita sostenuta e continuerà per i prossimi anni.Sono diversi i fattori che stanno trainando la crescita dell’Africa: la combinazione di tutti questi fattori sta riducendo il tasso di povertà e creando ottimismo sia nei mercati domestici sia nei confronti di investitori stranieri.

L’Africa è un continente costituito da 54 Stati con specificità diverse da un Paese all’altro: per questo motivo, per la valutazione degli investimenti sul continente Africano, è importante capire le diverse zone commerciali di libero scambio e il profilo di rischio rendimento dei diversi Paesi.

In base al profilo rischio-rendimento e alle prospettive di crescita, Strategic Management Partners ha individuato 12 i paesi prioritari nelle scelte d’investimento per nuovi entranti.Nonostante le significative opportunità del mercato Africano, i rischi non mancano ed è perciò importante evitare alcuni errori che potrebbero compromettere iniziative molto interessanti .

Il report si conclude con gli errori da evitare e con un decalogo con le dieci regole da seguire per entrare con successo nel mercato Africano:

  • Determinare il valore intrinseco del business
  • Effettuare una due diligence accurata
  • Ricercare un partner locale di qualità
  • Non ignorare il rapporto con le autorità locali
  • Incentivare il management locale
  • Spendere più tempo possibile nel paese di interesse
  • Riadattare l’approccio alla negoziazione
  • Adattare i prodotti ai gusti locali
  • Porre attenzione al packaging
  • Sfruttare al massimo gli incentivi locali

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito