Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Employer Branding: una strategia di successo per le organizzazioni

In un contesto in cui il valore degli Asset Intangibili è predominante nella valutazione delle attività economiche, la valorizzazione e lo sviluppo dello Human Capital è un forte argomento dato che nel 2014 catalizzerà i maggiori investimenti in immobilizzazioni immateriali. Le sfide per la sua gestione riguardano Talent Management, Engagement e gestione strategica della forza lavoro.

L’ambiente in cui queste sfide si combattono è caratterizzato da una vera e propria "Guerra dei Talenti" generata da fattori esogeni all’impresa quali la globalizzazione, l’invecchiamento della forza lavoro e la caduta di fedeltà lavorativa. Preservare le proprie risorse e attrarre i talenti diventa quindi più che mai un fattore critico di successo.
Il marketing interno può aiutarci alla creazione, mantenimento e potenziamento dei rapporti interni tra dipendenti e l’organizzazione per aumentarne motivazione, coinvolgimento e partecipazione; tuttavia è con l’implementazione di una strategia di Employer Branding, che utilizza appieno la forza del brand aziendale, che le aziende si prefiggono di fidelizzare le risorse interne e di attrarre i talenti esterni.
Questa strategia si basa sul posizionamento del brand aziendale nella percezione dei lavoratori o potenziali dipendenti ed opera attraverso le leve che costituiscono l’experience dell’employee in azienda costruendo una Employer Value Proposition che consenta di raggiungere gli obiettivi di employer image che sono stati definiti.

Strategic Management Partners propone un approccio alla costruzione di una strategia di Employer Branding articolato in 4 fasi:
I. Analisys: Per prima cosa l’Employer Brand Analisys definisce lo stato di percezione del brand aziendale comprendendo la cultura e il sistema di valori che l’impresa veicola al suo interno ed all’esterno.
II. Definizione dell’EVP: Sulla base delle indagini precedenti si costruisce e definisce una
Employer Brand Proposition.
III. Development e comunicazione: si studia in questa fase come comunicare la propria immagine sia ai dipendenti attuali che a quelli potenziali cercando di gestire effettivamente ciascun momento chiave del ciclo di vita dell’Employee.
IV. Monitoring dei risultati: Il monitoring porta infine ad evidenziare soprattutto progressi e lacune rispetto ai competitor.

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito