Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

La metodologia Strategic Purchasing Management per incrementare la redditività

Con il termine di "Acquisti" si intendono tutte quelle attività, interne ed esterne al perimetro aziendale, che generano una fattura passiva a carico dell'azienda stessa. In tal senso investimenti, servizi, manutenzioni ordinarie, lavorazioni straordinarie, materie prime, semilavorati, ecc. rappresentano tutte attività che rientrano all'interno delle mansioni svolte dalla Funzione Acquisti. In questo contesto negli ultimi anni la tendenza è quella di una visione più strategica della Funzione Acquisti con una maggiore attenzione alle opportunità di esternalizzare una parte degli acquisti (terziarizzazione attività non core) e/o di stringere partnership operativo-tecnologiche con i fornitori.

Gli Acquisti non possono più pertanto essere considerati come una funzione esclusivamente operativa, concentrata nella fornitura, a prezzi ragionevoli, di beni e servizi, ma come un processo in cui i buyers collaborano in modo proattivo con le altre unità aziendali, identificando tutte le opportunità di riduzione dei costi sia interni all'azienda sia nella relazione con i fornitori, mantenendo e/o incrementando il valore offerto al cliente finale.

Il processo Acquisti classico può essere scomposto in quattro fasi principali:

  1. Concezione del bisogno (cosa acquistare e perché?)
  2. Analisi Fornitori (chi può soddisfare il bisogno?)
  3. Negoziazione (da chi acquistare e con quali condizioni?)
  4. Disponibilitàprodotti/servizi - Procurement- (quando e'prevista la consegna?)

L'operatività quotidiana costringe le aziende a concentrarsi prioritariamente sulle fasi di negoziazione e procurement, mentre le prime due fasi sono realizzate in maniera implicita.

Invece le maggiori opportunità di risparmio possono essere ottenute dagli interventi effettuati nella fase del concezione del bisogno. Gli interventi in questa area, infatti, possono creare un vantaggio competitivo difendibile e sostenibile nel tempo.

La metodologia messa a punto da Strategic Management Partners, denominata SPM -Strategic Purchasing Management–prevede un approccio scalare al miglioramento della redditivitàin cui la funzione Acquisti, integrata con le altre funzioni aziendali, supporta l’azienda al raggiungimento degli obiettivi chiave.

I principi guida della metodologia SPM sono:

  • Identificare la criticitàd’acquisto del un singolo bene al fine di evidenziare quali beni/servizi sono effettivamente critici e rappresentano degli asset e quali invece sono beni standard (commodity).
  • Analizzare i bisogni d’acquisto per definire le specifiche di dettaglio ed i driver di orientamento della scelta (qualità, quantità, range di prezzo, tempi, ecc.).
  • Valutare i fornitori ampliando l’analisi in un ottica marketing; la conoscenza approfondita del mercato quale base per valutare le offerte e definire la short list dei fornitori (best in class).
  • Gestire la negoziazione con i fornitori in un’ottica di Total Cost dalla definizione e condivisione delle strategie di sourcing, fino alla stipula dei contratti con i fornitori.
  • Ottimizzare la fase di procurement e la fornitura dei beni e deiservizi(supply) non fermandosi alla emissione dell’ordine verso fornitore, ma collaborando proattivamente con le altre funzioni in tutte le fasi della supply chain management.
  • Progettare ed implementare un sistema di controllo delle performanceche consenta di coniugare gli obiettivi di breve con quelli di medio-lungo periodo.

In sintesi l’approccio della metodologia SPM consentedi ottenere significative riduzioni dei costi, mantenendo o incrementando allo stesso tempoil valore complessivo del servizio offerto. Ad esempio, intervenendo sin dalla fase di concezione del bisogno d’acquisto,per specifici beni e servizi si possono ottenere dei risparmi fino al 40%.

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

 

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito