Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Tradurre la strategia aziendale in un sistema di controllo condiviso e trasversale

La crescita delle aziende e del loro valore nel medio lungo periodo non sono legati solo ed esclusivamente a parametri di carattere finanziario, ma soprattutto in un contesto turbolento e fortemente dinamico come quello che stiamo attraversando, sono legati anche a parametri che in letteratura sono definiti “intangible assets”, clienti, competenze, sistemi informativi ecc. che le aziende devono essere in grado di monitorare e misurare. D’altra parte “Se non puoi misurare, non puoi gestire”.

Da una ricerca svolta da Strategic Management Partners sulle medie aziende italiane sono emerse interessanti evidenze sulla necessità di introdurre sistemi di controllo di gestione innovativi che siano orientati non solo al breve periodo ma anche al medio lungo periodo.

In particolare sono tre gli aspetti di maggior interesse emersi dalla ricerca:

  1. l’'85% degli imprenditori e dei top manager intervistati hanno dichiarato di aver individuato chiaramente la strategia aziendale ma di non riuscire pienamente a coinvolgere e misurare le proprie risorse,
  2. oltre il 70% delle aziende intervistate hanno manifestato il fatto che il loro sistema di controllo di gestione sia troppo orientato a soli indicatori finanziari non riuscendo a monitorare e quantificare interventi legati ai cambiamenti organizzativi,
  3. oltre l’80% delle aziende non dispone di un sistema di reporting in grado di monitorare con puntualità l’andamento della propria azienda.

Questi tre aspetti comuni alla maggioranza delle aziende intervistate appaiono come veri e propri punti di debolezza alla creazione di valore nel medio lungo periodo. Solo l’adozione di un sistema di misurazione delle performance che metta in relazione tutti i driver per la creazione di valore, siano essi tangibili o intangibili, consente di orientare un’azienda verso una crescita stabile e duratura.

Lo strumento di reporting da costruire deve essere in linea con gli obiettivi strategici di medio lungo periodo dell’'azienda e di tutti gli stakeholder e deve sensibilizzare ed incentivare tutta l'’organizzazione al raggiungimento di tali obiettivi. Deve essere in grado orientare le iniziative e gli sforzi delle varie componenti aziendali verso il raggiungimento di risultati comuni e congruenti senza inutili dispendi di energia. D’altra parte il sistema di misurazione che si adotta tende inevitabilmente a influenzare il comportamento dei soggetti all’interno ed all’esterno dell’'impresa.

Strategic Management Partners, forte delle competenze maturate dalla collaborazione con aziende che rivestono una posizione di leadership nei propri settori (DeAgostini, Esprinet, Il Sole 24 Ore, Infoklix, Ipsoa, Postel Direct, Seat Pagine Gialle, Torino 2006 ecc.), ha realizzato un sistema per la Creazione Continua di Valore (CCV). Tale sistema è un insieme di metodologie e strumenti che supportano il top management nel tradurre la missione e la strategia in obiettivi e misure organizzative nelle quattro differenti prospettive che generano la creazione di valore sia nel breve sia nel medio lungo periodo:

  • la prospettiva finanziaria
  • la prospettiva del cliente
  • la prospettiva interna
  • la prospettiva di innovazione ed apprendimento.

Il CCV integrando obiettivi, misure, target da raggiungere ed iniziative da intraprendere attraverso un approccio top down garantisce il coordinamento e la continuità nell’'applicazione della vision e della strategia aziendale a tutti i livelli dell'’organizzazione aziendale.Oltre a supportare la pianificazione ed il controllo strategico dell’intera azienda, garantendo una verifica immediata delle strategie che si stanno implementando e della loro realizzabilità può essere applicato anche in interventi e progetti di ampiezza più ridotta:

  • processi di cambiamento organizzativo
  • progetti di CRM ed orientamento della forza vendita
  • introduzione di una nuova linea di business o apertura di un nuovo mercato
  • processi di integrazione tra aziende -processo di valutazione di un partner industriale
  • ecc.

Per la realizzazione di un sistema per la Creazione Continua di Valore è necessario integrare il know-how specifico della singola azienda con competenze specifiche nel controllo di gestione e nell'’organizzazione aziendale.

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito