Area Riservata / Login

         
Risposte concrete
per imprese che cambiano

Innovare lo sviluppo prodotti con la Rule Developing Experimentation

Il difficile contesto economico obbliga le aziende a sviluppare in continuo nuovi prodotti con performance sempre superiori. Tuttavia il processo per lo sviluppo e l'’introduzione di nuovi prodotti sul mercato richiede l’utilizzo di numerose risorse aziendali ed è caratterizzato da una elevata probabilità di fallimento, accentuata sia dall’evoluzione dei clienti, che divengono sempre più esigenti, sia dalla riduzione del ciclo di vita dei prodotti.

L'’adattamento al contesto italiano della metodologia Rule Developing Experimentation (RDE) fornisce, a costi ridotti, uno strumento molto efficace per identificare le caratteristiche dei nuovi prodotti da sviluppare e ridurre, di conseguenza, i rischi di fallimento.

L’RDE si basa su tecniche statistiche avanzate, che permettono di valutare oggettivamente i risultati di test di mercato, isolando il contributo di ogni singola componente del prodotto, anche e soprattutto laddove il cliente non è in grado di stabilire un ranking tra le componenti del prodotto di suo interesse. In altri termini, partendo dalle intenzioni mostrate dal cliente su esperimenti ragionati e appositamente definiti, è possibile individuare la mappa di preferenza oggettiva del cliente medio.

Le informazioni raccolte tramite L’RDE permettono quindi di conoscere il modello di riferimento (schema di utilità) che sta alla base delle scelte del cliente e individuare quindi la proposta ottimale in grado di ottenere la massima risposta in termini di vendite sul mercato rispettando i vincoli di redditività aziendali.

La metodologia RDE, sebbene basata su tecniche statistiche avanzate, è di facile applicazione e risulta costituita da una serie di step successivi e replicabili: definizione variabili determinanti, creazione di prototipi, Test dei prototipi e analisi dei risultati, definizione regole di segmentazione, avvio della fase di sviluppo.

In sintesi i vantaggi dell’'approccio proposto sono:

  • Implementazione di un processo strutturato
  • Chiara ed oggettiva determinazione delle caratteristiche dei nuovi prodotti
  • Ottimizzazione dei costi di sviluppo
  • Segmentazione del mercato basata sulle esigenze dei clienti

È necessario effettuare login per scaricare il report completo
Se non si dispone di un account è possibile registrarsi compilando il modulo apposito

Share

Area Riservata / Login

         
FacebookTwitterLinkedin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito